La fondazione della chiesa risale al 1335 e fu eseguita per volontà da Zambon Carrara.

Scarsissime sono le notizie storiche relative alla chiesa, l'attuale chiesa di stile barocco, è una ricostruzione eseguita nel 1740.

La chiesa è a croce latina e degli antichi affreschi quattrocenteschi che ornavano un tempo l'altare maggiore è rimasto soltanto l'immagine di Maria.

Sulla facciata della chiesa campeggiano le statue di Santa Margherita e Sant'Agata.

La chiesa è situata in contrada “Castello”.